Logo Regione Marche


QUESTO SITO NON E' PIU' CURATO. ANDARE SU WWW.ASURZONA3.MARCHE.IT
Voi siete qui:
Giornata Nazionale per la lotta alla Sordità
L’Ospedale di Urbino è tra gli ospedali italiani che aderiscono alla Giornata Nazionale per la lotta alla sordità, promossa per il 29 ottobre dall’Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità (AIRS), sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e col patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e del Welfare e della Società Italiana di Audiologia e Foniatria (SIAF). L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare l’opinione pubblica sui gravi problemi sanitari e sociali connessi alla sordità ed ai disturbi di comunicazione conseguenti, al fine di una identificazione precoce e di una eventuale prevenzione.Nella giornata del 29 ottobre i cittadini che lo vorranno potranno sottoporsi gratuitamente all’esame dell’udito negli ambulatori di Otorinolaringoiatria diretta dal dottor Stefano Norscini e coadiuvata dal personale medico di otorinolaringoiatria: Bruno Carino e Olga Leone. In Italia, tanta gente soffre di disturbi uditivi e sono più di mezzo milione le persone adulte affette da sordità grave con conseguente handicap di rilevanza sociale. Oltre mille bambini nascono ogni anno con sordità congenita e quindi tale da ostacolare gravemente lo sviluppo e l’uso del linguaggio, l’integrazione nella scuola e nella società. L’Associazione italiana per la ricerca sulla sordità, che ha promosso l’evento, è una ONLUS attiva dal 1995 nella promozione di programmi di prevenzione e ricerca scientifica sulla sordità e sugli altri disturbi uditivi. Si occupa dei disturbi della percezione uditiva, di quelli della comunicazione e della vita di relazione che comprendono prevalentemente i problemi dovuti a riduzione dell’udito (ipoacusia).

Comunicato Stampa
Maria Carbone
Giornalista Professionista
Versione stampabile






' '