DROGA: Etimo incerto; forse dall’ol. Droog’ secco, cosa secca.
 Nome generico di sostanze vegetali, secche, aromatiche usate per dar sapore ai cibi e alle bevande (tali sono il pepe, la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata ecc.).

In farmacologia, ogni sostanza o prodotto di origine naturale con azione terapeutica, naturale o di sintesi con proprietà stupefacenti, in relazione agli effetti che provocano l’insorgenza o meno del fenomeno della dipendenza.

ENTRA